«Solo tessuti made in Como riescono a fare la differenza»

«Solo tessuti made in Como riescono a fare la differenza»

Il brand Cleofe Finati lavora da trent’anni con il distretto «Qualità altissima e sostenibilità»

Dal 1991 uno staff di artisti e creatori, che condivide la gioia di lavorare insieme per ottenere obiettivi all’insegna dell’alta qualità, realizza abiti da cerimonia per uomo nella società Archetipo di Gemona del Friuli, in provincia di Udine. Un’impresa conosciuta in tutto il mondo, in particolare con il marchio Cleofe Finati, e che ha un solido legame con Como. La maggior parte della materia prima necessaria per la realizzazione degli accessori, ed in particolare la seta, proviene infatti da numerose aziende comasche con cui Archetipo lavora da sempre. «Siamo venuti qui a Como all’inizio del nostro percorso ed abbiamo continuato a comprare qui – spiega Stefania Vismara, general manager di Archetipo – perché non abbiamo mai scelto in base al prezzo bensì guardando alla bellezza ed alla qualità dei prodotti». L’expertise Numerosi designer dell’azienda friulana hanno lavorato in precedenza in laboratori sartoriali prestigiosi da cui hanno appreso l’arte di creare, mentre altri annoverano esperienze nel campo del tessuto, sia nel disegno che nella costruzione delle fibre. Fin dall’inizio dell’avventura imprenditoriale, Archetipo ha scelto di puntare con decisione sull’estero e nel 1995 ha avviato le prime importanti collaborazioni Un vestito della collezione “Luxury” «Solo tessuti made in Como Riescono a fare la differenza» Fashion. Il brand Cleofe Finati lavora da trent’anni con il distretto «Qualità altissima e sostenibilità» in Svizzera, Germania, Austria, Belgio e Giappone. Dal 1999 l’azienda è presente anche in Russia, Danimarca, Norvegia, Finlandia e Olanda, mentre dai primi anni Duemila hanno iniziato ad essere numerosi i personaggi del mondo dello spettacolo o dello sport che hanno scelto un abito di Archetipo, spesso caratterizzato da uno stile originale e da colori particolari. Mercati esteri L’espansione internazionale è proseguita anche successivamente con l’apertura nel 2010 di uno showroom a New York e con la presenza in numerosi punti vendita in Francia. Il brand Cleofe Finati è stato lanciato nel 2011. «Amiamo il nostro lavoro – prosegue Vismara – e ci contraddistingue la creatività e l’attenzione alla scelta delle materie prime: per questo la nostra azienda è cresciuta in stretta sinergia con le imprese del territorio comasco».

In Archetipo si svolge la parte stilistica, commerciale e di controllo del capo, mentre la produzione, rigorosamente made in Italy, è affidata a professionisti tra il Friuli ed il Veneto. «Il nostro comparto – spiega la general manager affiancata dal responsabile commerciale Jerry Tumaku – è stato tra i più colpiti dagli effetti della pandemia ed anche la nostra impresa ne ha risentito. Tuttavia – continua – siamo riusciti a limitare i danni proprio perché abbiamo scelto di puntare, in tempi non sospetti, sull’eccellenza dei prodotti e sui mercati esteri».
Gli abiti Cleofe Finati sono disponibili nelle versioni Couture (più classiche), Luxury (con disegni e colori definiti dai produttori “stravaganti e di alta qualità”) e Limited Edition (creazioni realizzate solo in quindici unità in tutto il mondo).
«I nostri tessuti – dice Vismara – sono al 100% naturali e provengono dalle migliori aziende produttrici di seta, cotone e lana.

Durante l’ideazione di una nuova collezione – conclude la general manager -, Archetipo crede nella collaborazione con i clienti ascoltandoli, mentre nel passaggio successivo, quello della realizzazione dell’abito da sposo, riteniamo fondamentale la sinergia tra ideatore ed esecutore».

LA PROVINCIA, 4 ottobre 2020

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Iscriviti
Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.
Non condividiamo i tuoi dati personali con nessuno.