Nasce le spose degli uomini Cleofe finati: valentina peselli

Nasce “Le Spose degli Uomini Cleofe Finati”, l’iniziativa della Maison Archetipo che da spazio alle Spose degli uomini che hanno scelto l’eccellenza 100% Made in Italy di Cleofe Finati.
L’iniziativa vuole rendere protagoniste le Spose, le loro personalità e i loro abiti da Sposa…ogni settimana una Sposa Protagonista.
Oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Valentina Peselli, la bellissima Sposa di Salvatore Lombardo, il vincitore del Concorso “Gli Sposi a firma Cleofe Finati”.

Valentina è la prima delle “Spose degli Uomini Cleofe Finati”, scopriamo di più su di lei…
Nata a Viareggio il 23/02/1981, ha studiato ingegneria Aerospaziale ad indirizzo aeronautico fluido-dinamico all’Università di Pisa dove si è laureata con 110 e lode in cinque anni esatti. In questo ha seguito le orme del papà anche lui ingegnere, che le ha insegnato l’amore per la matematica fin da piccolissima. Lavora dal 2005 (un mese dopo la laurea) in una società che si occupa di calcolo numerico, ed in particolare si occupa di verifiche strutturali per diversi clienti sparsi in tutta Italia e anche fuori. Ama viaggiare e viaggia moltissimo sia per lavoro che per piacere; in particolare adora la Grecia dove cerca di tornare ogni anno. Ama leggere, disegnare e dipingere (ha seguito per qualche anno una scuola di pittura nello studio di un famoso pittore delle sue parti). Segue lo sport ed è sportiva. Nel tempo libero le piace molto guardare film di ogni tipo.
Ama la sua famiglia più di ogni altra cosa e si ritiene fortunata per i genitori che ha avuto.

In alto un audio con l’intervista speciale sull’emozione vissuta da Valentina nell’indossare il suo abito da sposa per la prima volta…
Scopri di più nell’audio…
 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Iscriviti
Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.
Non condividiamo i tuoi dati personali con nessuno.