Lo sposo dandy di Archetipo

Lo sposo dandy di Archetipo

Il dandismo è un comportamento diffusosi durante la Reggenza inglese e la Restaurazione francese che consiste in un’ostentazione all’eleganza nei modi di fare e nel vestire, caratterizzato da forme di estremo individualismo e di forte distacco dalla realtà.

Lo sposo dandy di Archetipo

Durante il XIX secolo il prototipo del dandy fu George “Beau” Brummell, che rappresentò il modello principale di dandismo e fu considerato il paladino dell’eleganza per l’epoca. Conosciuto anche come “Beau Brummel”, il bello, che fra Settecento ed Ottocento ha dettato legge nel mondo della moda con le sue mise sobrie, eleganti e anticonformiste per l’epoca: frac blu, camicia bianca e pantaloni lunghi color crema.
Siamo nell’Inghilterra Ottocentesca e questa nuova tendenza nello stile e nelle movenze inizia a prendere sempre più piede.

La storia del dandismo, infatti, pur trovando in Brummel l’interprete per eccellenza, non si esaurisce con esso e fa sentire il suo fascino mediante successive variazioni in cui l’atteggiamento dandy divenne poi diffuso tra giovani, artisti, poeti, scrittori e anche alcuni ufficiali di molti eserciti europei.
Il modo di abbigliarsi del dandy si amplia e ritroviamo così in esso la passione per il guanto o il fazzoletto, la cura nei minimi dettagli e l’abilità nell’accostare fra loro varie nuance.

Secondo la filosofia dandy, l’abito che si indossa non si limita a riparare dal freddo o a soddisfare l’elementare necessità di coprirsi. Esso, appunto, più che coprire deve svelare, parlare di colui che lo indossa. Perché l’abbigliamento è arte ed è soprattutto un linguaggio che si può gestire a proprio vantaggio trovando nel suo frasario il piacere di esprimere se stessi.

Al giorno d’oggi i dandy sono tutt’altro che scomparsi, in quanto il dandy è proprio l’uomo contemporaneo che ama giocare con la moda e trovare in essa sempre quel modo per distinguersi, anche per la moda sposo e cerimonia, in cui lo stile dandy è sempre più scelto e apprezzato dagli sposini.

E questo si sa, Archetipo con le sue collezioni Cleofe Finati riesce a soddisfare le esigenze di ogni sposo dandy contemporaneo: dall’abito al cilindro, passando per tutti gli accessori come scarpe, gilet, camicie ricamate, bastoni e bottoni dalle fantasie più uniche, Cleofe Finati veste il total look dello sposo dandy contemporaneo come nessun altro, garantendo sempre l’eccellenza 100% Made in Italy, accompagnata dalla realizzazione artigianale dei capi e degli accessori che sono per Archetipo valori indiscussi e sempre più condivisi.

Cleofe Finati by Archetipo rispecchia in pieno la filosofia del dandismo: quella di vivere l’intera vita come se fosse un’opera d’arte, ma liberi dalla artificiosità e dalla costrizione del volerlo essere a tutti i costi.

Lo sposo dandy di ArchetipoLo sposo dandy di ArchetipoLo sposo dandy di ArchetipoLo sposo dandy di ArchetipoLo sposo dandy di Archetipo

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Iscriviti
Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.
Non condividiamo i tuoi dati personali con nessuno.