Il Principe di Galles: storia di un cult

La definizione di Principe di Galles veniva conferita all’erede al trono del Regno Unito.
In ambito moda, invece, quando si parla di Principe di Galles, si fa riferimento al tessuto casual, elegante e quadrettato tanto amato da Edoardo VII, il principe di Galles, appunto, che aveva trasformato un antico tessuto di lana Saxony in una sorta di icona di stile.

Prima di tutto occorre essere chiari e dire che l’abito Principe di Galles, date le sue origini, non è un abito da usare formalmente. Questo non significa che non possiamo metterlo in ufficio, ma che è meno indicato per eventi formali.
Il Principe di Galles, è infatti un abito generalmente considerato sportivo, che viene abbinato a scarpe casual, tipo le scamosciate. Ciò nonostante, i complementi come la cravatta ed il pocket square continuano ad essere un must.
Benché non sempre il gilet sia indicato, se ci decantiamo per la giacca a chiusura semplice, esso è più che consigliato. Un elegante gilet, possibilmente incrociato, darà un tocco molto speciale all’ensemble finale.

Cleofe Finati lo reinterpreta con colori ottici e luminosi che si attraggono e si respingono in un magico gioco di contrasti a base di un calmo latte di mandorla alternato a note di nero profondo.
Innovazione e tradizione sublimano antichi filati di seta greggia, dall’aspetto irregolare e corposo intrecciati e sapientemente trattati per offrire una sorprendente rifrazione alla luce e una mano gonfia, piena e compatta in un monopetto a tre bottoni revers con punta a lancia, fronte giacca dal fondo disegnato da una sinuosa linea curva.
Completano l’abito una cravatta a sette pieghe tipica anni ’20, con cintura e bretella che donano un tocco sofisticato all’outfit con pigmenti azzurro petrolio sciolti in rasi 100% seta, e Un fazzoletto blu abbinato alla camicia dona risalto al secondo fazzoletto magenta sul quale scolpiremo la nostra romantica rosa-gioiello.

Questo tipo di tessuto sta assumendo sempre più visibilità, ma questa non è la ragione principale per acquistare un abito Principe di Galles, in quanto quest’ultimo sarà sempre un classico must che andrà a completare con sicurezza la serie di abiti che già soggiornano nel vostro armadio.Principe di galles duca windsor elia fongaro cleofe finati by archetipo 2016 fashion show1

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Iscriviti
Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.
Non condividiamo i tuoi dati personali con nessuno.